Come Aumentare il Tasso di Conversione

Come Aumentare il Tasso di Conversione


Ottimizzazione del tasso di conversione | GA Agency.png

 L’ottimizzazione del tasso di conversione è il processo di aumentare la percentuale di utenti che compiono un’azione sul tuo sito, qualora questo includa guardare un video, fare un acquisto, o inviare un modulo. Capire il modo in cui gli utenti interagiscono con il tuo sito può aiutarti a migliorarlo ed ottimizzarlo per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali. Le conversioni possono essere distinte in due gruppi: macro-conversioni, l’obiettivo principale delle aziende, ad esempio quando clienti compiono un acquisto o si sottoscrivono ad un servizio, e micro-conversioni, conversioni minori che possono portare alla realizzazione dell’obiettivo finale, ad esempio iscriversi alla newsletter.

Come Calcolare il Tasso di Conversione 

Il tasso di conversione può essere calcolato dividendo il numero di volte in cui un utente porta a termine una conversione per il traffico totale del tuo sito web. Ad esempio, se ottieni 100 conversioni da 1000 interazioni totali, il tuo tasso di conversione sarà del 10% (=100/1000). La media del tasso di conversione varia attraverso le diverse industrie, con una media totale del 2.35%.

 


Tasso di conversione | GA Agency.png

Perché il Tasso di Conversione è Importante 

Utilizzando tassi di conversione basati sull’analitica, puoi utilizzare informazioni ottenute da metriche quali il tipo di dispositivo, la fonte del traffico, e molteplici fattori demografici per decidere dove ridirigere i tuoi sforzi, capire meglio la tua audience, ed adattare il tuo sito web per migliorare l’esperienza degli utenti. L’ottimizzazione del tasso di conversione permette inoltre di migliorare l’ROI e la scalabilità della tua azienda, così come capire come abbassare i costi di acquisizione e massimizzare il valore ottenuto dai clienti attuali. 

Come Aumentare il Tasso di Conversione 

L’ottimizzazione del tasso di conversione è un processo di continua ottimizzazione ottenuto attraverso continui test e miglioramenti. Per migliorare il tuo tasso di conversione quanto più possibile, puoi seguire la nostra guida e iniziare a vedere risultati dopo sole 8 settimane

  1. Canalizzazione di Conversione: Raccogliere Informazioni per Capirlo: Prima di capire cosa deve essere migliorato, devi mappare il percorso ideale degli utenti sul tuo sito web quando compiono una conversione. Questo può aiutarti a capire quali stage necessitano ottimizzazione e miglioramenti, e quali pagine funzionano bene e possono essere replicate. Dovresti anche programmare le metriche che hai intenzione di migliorare in base agli obiettivi aziendali e scoprire il tasso di conversione a ogni fase della canalizzazione di conversione.  

  2. Misurare metriche con strumenti di analitica: Seleziona gli strumenti di analitica e le metriche che vuoi utilizzare per valutare il tuo sito web, in base ai tuoi obiettivi, e tracciarle. 

  3. Ottimizzazione: Ricerca Parametri dell’Industria: Sapere in che modo il tuo CRO compara con la media dell’industria è un ottimo modo per capire come e in che misura puoi migliorare il tuo sito web. Creare punti di riferimento e obiettivi di ottimizzazione può essere utile per identificare miglioramenti dopo le 8 settimane. 

  4. Prove Utenti: Capire Meglio il Comportamento degli Utenti: 

Trova strumenti per compiere una ricerca qualitativa per capire il comportamento degli utenti e le loro interazioni sul tuo sito web. Questo può essere fatto ottenendo informazioni sull’esperienza dell’utente attraverso sondaggi o moduli online.

  1. Progetta il tuo Test – Crea Ipotesi: Crea forti ipotesi sui potenziali miglioramenti del tuo sito web e dai la priorità in base al loro potenziale, importanza e facilità di implementazione. 

  2. A/B Testing: Seleziona il test statistico migliore per testare la tua ipotesi. Esempi dei test più comunemente utilizzati includono A/B, Split o Multivariate. Puoi anche iniziare a pianificare i tuoi futuri test e pensare a potenziali nuovi miglioramenti. 

  3. Analizza i Risultati dei Test: Se la significatività statistica è stata raggiunta, stabilisci se le ipotesi sono corrette o meno. Se non lo sono, analizza di nuovo i dati dei testi, ricostruisci l’ipotesi e ritestala. 

  4. Implementazione  –  Manda i miglioramenti live e celebra le tue vittorie grandi e piccole! 

L’ottimizzazione del tasso di conversione consiste nel trovare ciò che spinge le persone al tuo sito web, ciò che cercano, e perchè. Sapere ciò che blocca i clienti dal fare conversioni attraverso la valutazione delle interazione degli utenti sul tuo sito web può aiutarti a trovare punti di miglioramento. Infine, conoscere le paure e le preoccupazioni dei tuoi utenti prima di compiere una conversione, così come ciò che infine li persuade a compierla, sono ottimi modi per migliorare l’esperienza e la soddisfazione dell’utente. 

Vuoi scoprire di più su come GA Agency può aiutarti a trattenere i tuoi attuali clienti e attirarne di nuovi? Contattaci ora

 

GA AGENCY

360-degree digital marketing agency