Amazon SEO: Decodificare l’algoritmo Amazon A10

27 Agosto 2021

Nel 2020, oltre il 63% dei consumatori ha avviato le ricerche di prodotti per lo shopping online su Amazon, una tendenza che negli ultimi anni ha sempre più  sostituito i motori di ricerca. Progressivamente più clienti stanno facendo di Amazon la loro destinazione per lo shopping e nella stessa tendenza, i venditori che si uniscono alla piattaforma per vendere i loro prodotti aumentano continuamente. 

Nel 2020, il colosso dell’e-commerce ha generato circa 80 miliardi di dollari in servizi di vendita di terze parti, con un incremento di quasi il 50% rispetto all’anno precedente (Statistica). A causa dell’agguerrita concorrenza osservata nel mercato di Amazon al giorno d’oggi, i venditori sono tenuti a rimanere costantemente aggiornati con le regole del gioco.

Per potenziare le tue strategie Amazon, abbiamo raccolto le informazioni più recenti per mostrarti come classificare i tuoi prodotti più in alto. Amazon ha il proprio algoritmo di ricerca proprietario, l’ultimo aggiornamento è l’algoritmo Amazon A10 che determina quali prodotti salgono in cima ai risultati di ricerca e come tale guadagnano la maggior parte della visibilità e delle vendite.

Gli esatti fattori di classificazione dell’algoritmo non sono stati divulgati da Amazon. Tuttavia, in base alla nostra competenza, all’esperienza nell’aiutare i nostri clienti Amazon e alla ricerca di settore, abbiamo scoperto fattori che sono maggiormente correlati con la conquista delle prime posizioni di ricerca. Giocare secondo le regole del gioco di Amazon può avere un impatto significativo sul posizionamento del tuo prodotto e, di conseguenza, sulle tue vendite.

Amazon 10- L’ultimo Aggiornamento dell’algoritmo

(Fonte)

Amazon ha lanciato l’aggiornamento dell’algoritmo Amazon A10 per le classifiche dei prodotti nell’autunno del 2020. Uno dei principali cambiamenti di questo aggiornamento sta passando dal dare le migliori classifiche a coloro che spendono di più in pubblicità sponsorizzata a concentrarsi ora sul miglioramento dell’esperienza del cliente e sulla ricompensa quei venditori che stanno andando bene in modo organico, in base a diversi fattori. Come si può vedere nell’immagine qui sotto, meglio hai allineato la tua inserzione all’aggiornamento di Amazon A10, migliori saranno le tue classifiche, la maggiore visibilità e, in definitiva, le vendite che puoi aspettarti di avere.

Tuttavia, prima di approfondire A10, diamo un’occhiata a cosa si basava l’algoritmo Amazon A9.

Algoritmo Amazon A9: un Breve Riepilogo

Per riferimento è bene rivisitare quali erano i principali componenti dell’algoritmo A9. La SEO di Amazon funziona in modo simile all’algoritmo del motore di ricerca di Google. Tuttavia, la principale differenza con l’algoritmo A9 era che l’algoritmo A9 dava peso anche alla conversione delle vendite. Ciò significa che più acquisti ha effettuato il tuo prodotto in passato, più alto dovrebbe essere il tuo ranking.

L’algoritmo A9 ha influenzato la classificazione dei prodotti in quattro modi diretti:

  1. Pertinenza della corrispondenza del testo
  2. Prezzo
  3. Disponibilità
  4. Velocità di vendita

In totale sono coinvolti 6 fattori indiretti:

  1. Metodo di adempimento
  2. Recensioni
  3. A+ contenuto
  4. immagini
  5. promozioni
  6. Pubblicità

Spiegazione dell’algoritmo Amazon A10

Fattori che influenzano il nuovo algoritmo Amazon

  1. Storico delle vendite – vendite degli ultimi 180 giorni, assicurati di avere abbastanza scorte per non esaurirle, altrimenti può avere un grande impatto negativo
  2. Vendite organiche (vendite senza pubblicità) – il fattore più importante
  3. Recensioni
  4. Tasso di conversione (CVR)
  5. Vendite fuori sede
  6. Click-through rate(CTR)
  7. Pay-per-click (PPC)
  8. Impressioni
  9. Vendite interne
  10. Autorità del venditore

Il cliente è il re – Maggiore attenzione all’esperienza del cliente

Con l’algoritmo A10 aggiornato, viene posta ancora più enfasi sull’esperienza del cliente.

L’algoritmo di Amazon A10 pesa le ricerche degli acquirenti in modo più forte e con maggiore pertinenza rispetto alla versione precedente. L’algoritmo A10 si concentra sul mostrare ai clienti i risultati più pertinenti e accurati. La piattaforma di ricerca di Amazon utilizza un sistema di corrispondenza del testo per abbinare le parole chiave agli elenchi di prodotti pertinenti. In passato, la piattaforma di ricerca Amazon potrebbe essersi indirizzata moderatamente verso le metriche di popolarità e prestazioni, il che significa che il sito ha favorito la promozione di prodotti che hanno generato molte vendite.

Il nuovo algoritmo A10 attribuisce maggiore importanza alla pertinenza e all’abbinamento del prodotto giusto alla ricerca giusta. Ciò che è importante per Amazon è che i clienti siano felici e tornino a comprare di nuovo per fidelizzare i clienti e sostenere la loro soddisfazione. Nel complesso, con questo aggiornamento, Amazon mira ad aumentare la facilità d’uso su tutta la piattaforma.

Perché il passaggio dal profitto all’esperienza del consumatore?

Prestare attenzione all’aggiornamento è una necessità per rimanere rilevanti nel mercato. Secondo Amazon, non è più sufficiente spingere le conversioni.

L’algoritmo A10 aggiornato ora dà più importanza alle vendite organiche: queste si verificano quando un acquirente acquista il tuo prodotto senza che alcuna attività di marketing o promozione siano coinvolte. Quando un cliente acquista il tuo prodotto dopo averlo visto dai risultati di ricerca, conta come una vendita organica. Più clienti acquistano il tuo prodotto in base ai risultati di ricerca, più Amazon classificherà la tua inserzione.

Sconti e promozioni sono diventati un modo più difficile per aumentare il tuo ranking. Amazon ha iniziato a ridimensionare tali elenchi che offrono una miriade di sconti e promozioni: i post sponsorizzati non sono sempre una risposta alla domanda dell’acquirente. Inoltre, Amazon sta ora reprimendo le inserzioni che stressano questa strategia per aumentare le vendite. Anche il PPC ha perso slancio nell’algoritmo A10 rispetto all’algoritmo A9. Poiché le prestazioni degli annunci PPC hanno un effetto meno significativo nella classificazione dei tuoi prodotti, prendi in considerazione la riallocazione di parte del budget pubblicitario per il marketing fuori sede come gli annunci di Facebook.

Le recensioni degli acquirenti svolgono ancora un ruolo degno di nota nella classifica dei prodotti Amazon. Sebbene sia faticoso e impegnativo convincere la maggior parte dei tuoi acquirenti a scrivere una recensione, ne vale la pena.

Passaggi Attuabili per Ottimizzare le tue Inserzioni Amazon con l’algoritmo A10

Di seguito è riportato un elenco di approfondimenti che ti aiutano a rimanere aggiornato con le ultime modifiche all’algoritmo di Amazon:

  • Dedica tempo e impegno alla tua SEO su Amazon: le vendite organiche sono ora più importanti che mai, quindi ti consigliamo di fare del tuo meglio per sapere quali termini di ricerca utilizzano i clienti e applicarli in modo efficace. Prendi in considerazione le nuove tendenze dei termini di ricerca, poiché spesso cambiano anche mensilmente.
  • Controlla costantemente le tue schede di prodotto per le modifiche SEO
  • Costruisci credibilità attraverso recensioni e feedback del venditore
  • Monitora regolarmente la concorrenza
  • Poni l’accento su l’indirizzamento del traffico esterno al tuo annuncio Amazon
    • Assicurati di avere buone recensioni poiché il traffico generato dagli utenti ha molto significato al di fuori di Amazon (per le ricerche su Google).
  • Fissa il prezzo perfetto
    • Un prodotto sottoprezzo può essere scettico tanto quanto uno troppo caro.

Vuoi portare le tue vendite su Amazon al livello successivo? Il nostro team di esperti di Amazon è altamente specializzato in servizi a partire da Amazon SEO (organico), gestione di recensioni e feedback, PPC fino a qualsiasi altro servizio di cui potresti aver bisogno per avere successo su questa piattaforma altamente competitiva. Dai un’occhiata alla nostra pagina sui servizi di Amazon marketing e Management per una panoramica completa dei servizi che offriamo e contattaci per una consulenza gratuita per scoprire come possiamo aiutarti ad aumentare le tue vendite su Amazon!

GA AGENCY

Agenzia di marketing digitale a 360 gradi